Secondo quanto riportano alcuni insider di LG, sembra proprio che il prossimo top di gamma dell’azienda segnerà un ritorno al passato: LG G6 potrebbe infatti dotarsi di una batteria removibile!

Non si sa ancora se questa considerazione sia vera oppure no, ma nel caso in cui lo fosse, il flagship di nuova generazione rappresenterebbe un forte punto di rottura rispetto al passato (e anche rispetto al modello modulare fatto proprio da G5).

LG G6Ma come mai il produttore starebbe pensando di ritornare “ai vecchi tempi”? Semplicemente per dar modo agli utenti di sostituire più facilmente la batteria, e ovviare così a tutta una serie di problemi che prima potevano essere risolti solo dai centri di assistenza. Non a caso sono molti gli utenti che tutt’oggi chiedono a gran voce che LG, ma anche Samsung, HTC, Huawei, ASUS e così via, valutino l’idea di riproporre top di gamma con batteria removibile.

E LG, che proprio in questo periodo ha un gran bisogno di risalire la china date le recenti perdite di fatturato, sembra intenzionata ad ascoltare questo consiglio.

«A differenza delle forti vendite registrate nei settori degli elettrodomestici e delle TV, quest’anno LG ha rilevato perdite storiche dalla sua unità di telecomunicazioni mobili», ha spiegato Kim Ji-san, analista di spicco di Kiwoom Securities. «Per questo – ha affermato l’esperto – LG G6 sarà chiamato ad invertire la rotta il prossimo anno».

Antonio Osso