OnePlus azienda cinese in crescita, nel 2017 aprirà stabilimento in India

OnePlus smartphoneOnePlus è un’azienda nata neanche 3 anni fa, ma sta già avendo un grande successo in tutto il mondo grazie a una seria politica di marketing, ma anche e soprattutto per merito di un rapporto qualità/prezzo che eccelle ogni qualvolta viene presentato un nuovo dispositivo.

A dimostrazione di quanto l’azienda stia crescendo, notizia delle ultime ore è che dal primo trimestre 2017 la casa cinese compierà un ulteriore passo in avanti avviando la produzione di smartphone anche in India.

L’annuncio è stato fornito da OnePlus stessa, inoltre il general manager della divisione indiana, Vikas Agarwal, ha voluto rilasciare qualche dettaglio in più: la produzione di OnePlus 3T potrebbe prendere il via già da inizio gennaio, il motivo di questa scelta è legato al fatto che molte vendite, ad oggi, non sarebbero andate a buon fine proprio per via dei continui “out of stock” registrati in fase di acquisto.

L’obiettivo di OnePlus, con l’inaugurazione di una nuova divisione produttiva, è quindi quello di evitare il verificarsi di altri periodi in cui i dispositivi non risultano disponibili sul mercato, per problemi legati all’insufficienza delle scorte.

E per chi si chiede come mai questo nuovo stabilimento produttivo sia stato fatto nascere proprio in India, la risposta è semplice: attualmente, un terzo delle vendite globali di OnePlus provengono proprio dall’India.

Matteo D’Apolito