LG e Samsung forniranno i display per i futuri iPhone: a dirlo il sito di rumor coreano Electronic Times, rafforzando le notizie secondo cui le prossime generazioni del celebre smartphone di Cupertino avranno display OLED per renderli più sottili ed efficienti.

L’accordo non sembra lontano: i due produttori fabbricano pannelli OLED flessibili, ed LG li fornisce già per l’Apple Watch, con buone possibilità di diventare l’unico fornitore per la prossima generazione. Ma la notizia dell’impiego degli Oled non è nuova: a dicembre, infatti, Bloomerg riportava questa possibilità dopo i test che la casa della mela sta effettuando a Taiwan in un laboratorio segreto, per creare display più sottili, leggeri, luminosi ed in grado di avere consumi ridotti.

Fioccano anche e indiscrezioni sui prossimi iPhone 6c, che dovrebbero essere dotati di processore A9, 16GB di spazio di archiviazione, Touch ID per il rilevamento di impronte e memoria Ram da 2GB.