Per effettuare le chiamate audio e le videochiamate, sui dispositivi iOS c’è FaceTime. Trattasi, nello specifico, di un software di videotelefonia tramite internet la cui prima versione è stata lanciata nel 2011. Ma detto questo, come utilizzare FaceTime su iPhone?

Come utilizzare FaceTime su iPhone

Come utilizzare FaceTime su iPhone con o senza Wi-Fi

Ebbene, FaceTime tramite Wi-Fi si può utilizzare con l’iPhone 4 oppure con le versioni più recenti. Oppure, su iPhone 4s o su versioni più recenti, FaceTime si può utilizzare anche senza Wi-Fi. In tal caso però occorre avere un piano dati cellulare attivo.

Come utilizzare FaceTime su iPhone, le limitazioni territoriali

Per l’uso di FaceTime, come peraltro riporta la Apple sul proprio sito Internet, esistono delle limitazioni territoriali. FaceTime, infatti, non è disponibile o comunque non potrebbe essere visualizzata su iPhone che sono stati acquistati o che si utilizzano nei seguenti Paesi: Pakistan, Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti.

Come attivare ed utilizzare FaceTime registrando e-mail e numero di telefono

Detto questo, per attivare e per utilizzare subito FaceTime su iPhone la procedura è molto semplice visto che basta aprire l’applicazione ed accedere con il proprio ID Apple. A questo punto FaceTime andrà a registrare in automatico il numero di telefono del proprio iPhone.

Al fine di registrare anche il proprio indirizzo di posta elettronica, inoltre, basta seguire il seguente percorso: occorre fare un touch su ‘Impostazioni’ e poi ‘FaceTime’, Usa il tuo ID Apple per FaceTime ed accedi.