Samsung avverte di utilizzare il nuovo Galaxy Fold con estrema cautela perché lo smartphone appare essere molto delicato per via della sua estetica, in quanto è il primo modello pieghevole diffuso sul mercato.

Il Samsung Galaxy Fold: innovativo e delicato

Samsung ha pubblicato un video sul proprio canale YouTube riguardante le precauzioni da adottare con Galaxy Fold. Lo smartphone deve infatti essere maneggiato con la massima cautela perché, anche se è stato riprogettato (tanto che il suo lancio è stato posticipato più volte), è comunque molto delicato.

Il Galaxy Fold è stato presentato a febbraio, ma poche settimane dopo era stato criticato dai giornalisti americani proprio per via della debolezza della sua struttura flessibile: in quell’occasione, ben quattro dispositivi si erano addirittura distrutti.

Da qui la decisione di posticipare il lancio a fine estate proprio per provvedere ad effettuare delle correzioni.

Durante l’Ifa 2019 di Berlino era stata mostrata la versione corretta con tutte le modifiche apportate e, tuttavia, recentemente Samsung ci ha tenuto a precisare che è meglio maneggiare lo smartphone con cautela.

Le indicazioni del video

Stando a quanto mostrato nel video, non è necessario apporre nessuna pellicola protettiva sullo schermo ma non si devono neppure rimuovere quelle già incorporate. Inoltre è essenziale usare un “tocco leggero” sul touchscreen proprio per evitare dei danni.

Per quanto riguarda il sistema di apertura e chiusura, ci si è ispirati alla meccanica degli orologi e Samsung avverte di tenere la cerniera lontana da acqua e polvere.

Infine i magneti che permettono di mantenere il dispositivo ben chiuso devono essere tenuti lontani da oggetti metallici che possono causare danneggiamenti (come monete, chiavi, carte di credito o bancomat) o smagnetizzarli.

Un’altra raccomandazione va a coloro che abbiano qualche dispositivo medico nel corpo: se si vuole utilizzare il Galaxy Fold, è meglio prima consultare il proprio medico.