Il Galaxy S21 Ultra è molto atteso. C’è davvero chi non vede l’ora di saperne di più sulle caratteristiche di questo nuovo smartphone, sul quale ci sono tante aspettative. Anche se dobbiamo aspettare un po’ di tempo per vederlo concretamente alla luce (si parla di una sua presentazione ufficiale per gennaio 2021), cominciano ad emergere alcune indiscrezioni molto interessanti. Si tratta soltanto delle notizie che possono essere riportate come fuga di news. Però possono darci un’idea di quello che ci aspetta.

Sul Galaxy S21 Ultra non ci sarà il sensore ToF

In maniera particolare un noto utente di Twitter, Ice Universe, che si dichiara ben informato, ha svelato che il Galaxy S21 Ultra avrà un sensore principale da 108 MP. Qualcosa di straordinario, quindi, anche se molto probabilmente non ci sarà il sensore ToF.

Già questo particolare era emerso da tempo, con altre notizie che erano giunte a questo proposito. I dettagli che riguardano il comparto fotografico di Galaxy S21 Ultra sono davvero particolari, perché sempre Ice Universe ha detto che il modello più gettonato, quello su cui l’azienda punta di più, avrà quattro fotocamere.

Da che cosa sarà sostituito il sensore ToF

Sicuramente, se Samsung ha preso questa decisione, ovvero quella di eliminare il sensore ToF, avrà delle sorprese da riservarci per Galaxy S21 Ultra. A questo proposito sappiamo per esempio che lo smartphone in questione avrà quattro fotocamere posteriori e sappiamo che, oltre alla fotocamera più importante, quella da 108 MP di cui abbiamo già parlato, sarà dotato anche di una lente ultrawide.

Inoltre il nuovo smartphone avrà anche una fotocamera con teleobiettivo periscopico e ci potrebbe essere anche un altro sensore con zoom digitale.