Svelato il design di Galaxy Z Flip, il secondo smartphone pieghevole di casa Samsung. Si tratta ancora di indiscrezioni non confermate ufficialmente, ma i dettagli promettono davvero bene. Il nuovo smartphone dell’azienda di produzione sud coreana sarà annunciato in via ufficiale nel corso di un evento che si svolgerà l’11 febbraio. Nell’attesa di conoscere tutti i dettagli ufficiali, diamo uno sguardo alle possibili specifiche tecniche del dispositivo mobile.

Il design di Galaxy Z Flip

Le nuove informazioni arrivano direttamente da WinFuture, che ha svelato tutti i dettagli del design del nuovo Galaxy Z Flip di Samsung attraverso delle immagini render. Si tratta di immagini che sembrano ufficiali e che probabilmente erano destinate alla stampa.

Il nuovo pieghevole di Samsung avrebbe un design che si collocherebbe come lontano rispetto a quello al quale siamo stati abituati con il Samsung Galaxy Fold. Stavolta si tratterebbe di uno smartphone con un meccanismo a conchiglia e che presenta un display flessibile all’interno.

Con molta probabilità la struttura sarà in alluminio e i bordi dovrebbero essere arrotondati, come si può vedere dalle immagini diffuse in rete. Potremmo trovare anche dei piccoli inserti realizzati in gomma che avrebbero la funzione di proteggere l’area in cui lo smartphone si piega.

Le specifiche tecniche di Samsung Galaxy Z Flip

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche del nuovo Samsung Galaxy Z Flip, dobbiamo ricordare che lo schermo interno dovrebbe avere una diagonale di 6,7 pollici. Sarebbe presente, dal punto di vista del comparto fotografico, una fotocamera doppia all’esterno con sensore da 12 MP.

Nella parte esterna dello smartphone pieghevole di Samsung sarà presente uno schermo di piccole dimensioni, da 1,06 pollici. In questo modo sarà possibile evitare di aprire continuamente il device per visualizzare le notifiche.