È stato presentato ufficialmente Huawei P smart 2020. Molti utenti già aspettavano da tempo di poter mettere le mani su questo telefono. La casa di produzione ha un’intenzione ben precisa da questo punto di vista, perché vuole puntare sul mettere a disposizione degli utenti dei prodotti specifici pensati per i servizi Google. Ecco perché anche questo passo potrebbe essere decisivo per determinare il successo di questo device.

Le caratteristiche tecniche di Huawei P smart 2020

Dal punto di vista del design Huawei P smart 2020 non ha molte differenze rispetto al suo predecessore. Qualche differenza si nota però per quanto riguarda il comparto fotografico con le fotocamere in dotazione del telefono.

Inoltre il nuovo device mira ad offrire una quantità di memoria più ampia. Gli utenti che sceglieranno di acquistare questo nuovo smartphone, infatti, potranno avere a disposizione 4 GB di RAM e 128 GB di storage espandibile tramite apposite micro SD.

Il processore e le fotocamere

Altre caratteristiche interessanti che dobbiamo segnalare riguardo a questo nuovo smartphone sono rappresentate innanzitutto dalla batteria, che garantisce una buona autonomia grazie ai suoi 3400 mAh. Il sistema operativo del nuovo device è Android 9 Pie, in modo che si possa continuare ad usufruire dei servizi Google.

Huawei P smart 2020 è dotato di un processore Kirin 710F. Ha un display da 6,21 pollici. Sul lato posteriore sono presenti due fotocamere, il cui sensore principale è da 13 MP. In Europa il nuovo telefono costa 199 euro.