Instagram Reels è stato lanciato ufficialmente in Italia e in altri 49 Paesi. Si tratta di uno strumento molto interessante, che alcuni hanno già giudicato essere il nuovo competitor di TikTok. Con Instagram Reels puoi creare dei brevi filmati e puoi personalizzarli con degli strumenti di editing.

Come funziona Instagram Reels

Instagram Reels sarà integrato proprio all’interno del noto social network dedicato alle foto. Già può contare su un grande seguito, visto che Instagram è particolarmente apprezzato ed utilizzato.

Agli utenti è data la possibilità di sfruttare alcuni tool per creare e personalizzare dei nuovi video. Il tutto si configura come molto facile. Infatti gli utenti non devono fare altro che avviare l’app di Instagram, accedere alla fotocamera e registrare un video della durata massima di 15 secondi.

Con i tool di editor si possono apportare dei filtri e si possono arricchire i filmati con una base musicale oppure si possono integrare effetti particolari, che permettono anche di velocizzare e rallentare i filmati.

La nuova strategia di Instagram con Reels

Instagram vuole puntare su una nuova strategia, in particolare affidandosi alla sezione Esplora. Tuttavia questa volta non vuole mettere in campo complessi algoritmi. Infatti i video saranno soggetti ad un nuovo sistema di ranking, molto più free e dinamico.

In tutto e per tutto Instagram vuole imitare da questo punto di vista TikTok, per avere lo stesso successo che questa applicazione è riuscita ad ottenere. In questo modo Reels vuole proporsi come uno strumento molto importante per i nuovi creatori di video, in modo che possano ritagliarsi rapidamente un proprio seguito.