È stato annunciato ufficialmente l’iPhone 12 di Apple. A presentare l’evento è stato Tim Cook, in collegamento dall’Apple Park. Proprio in questo luogo prima della pandemia si tenevano gli eventi in presenza della casa di produzione di Cupertino. Dopo aver parlato dell’HomePod Mini, ci si è concentrati sui prodotti relativi al nuovo melafonino, di cui sono state descritte le quattro versioni e di cui sono stati indicati anche i prezzi.

Quali sono le quattro versioni dell’iPhone 12

Le quattro versioni dell’iPhone 12 sono la versione base, l’iPhone 12 Mini, l’iPhone 12 Pro e l’iPhone 12 Pro Max. Secondo quanto è stato annunciato, questi smartphone potrebbero essere raggruppabili in due categorie. La prima è la categoria Pro, che è la più avanzata e soprattutto si contraddistingue per la qualità delle foto e dei video.

A fare la parte da padrone sono sicuramente le telecamere, soprattutto per quanto riguarda la differenza tra Pro e Pro Max. Infatti il Pro può garantire secondo Apple delle prestazioni superiori del 27% anche per le foto e per i video che vengono riprodotti in ambienti poco illuminati.

Inoltre riguardo alla versione Pro Max dobbiamo dire che presenta anche una fotocamera ultragrandangolare con un campo di visione di 120 gradi. Il Pro Max ha una fotocamera grandangolare con un sensore del 47% più ampio per un miglioramento delle prestazioni che arriva all’87%.

I prezzi e le uscite delle versioni dell’iPhone 12

I prezzi delle varie versioni dell’iPhone 12 vanno da 1180 a 1289 euro. iPhone 12 Pro è ordinabile dal 16 ottobre e iPhone 12 Pro Max è ordinabile dal 6 novembre. Questo secondo prodotto viene reso disponibile a partire dal 13 novembre.