Sono molte le indiscrezioni che circolano sull’iPhone 12. In queste ultime settimane si sta diffondendo sempre di più con insistenza l’informazione, secondo la quale qualcosa potrebbe cambiare per gli auricolari con cavo.

Che cosa ha detto un analista sull’iPhone 12

Dan Ives, un noto analista, ha fatto presente, confermando una voce che ormai circolava da tempo, che l’iPhone 12 non avrà inclusi nella confezione i classici auricolari con cavetto. Dan Ives afferma che il tutto sarebbe stato già progettato nelle scelte di Apple, che, per la prima volta, avrebbe scelto di non dare con i nuovi modelli dello smartphone gli auricolari di serie inclusi nella confezione.

Una notizia molto interessante, che ci fa riflettere sui prossimi passi che l’azienda di Cupertino potrebbe compiere nei confronti dei suoi utenti più affezionati. Infatti in molti si chiedono perché Apple avrebbe fatto una scelta di questo genere.

Le motivazioni di Apple sulla mancanza degli auricolari

Secondo le ipotesi che hanno avanzato i più esperti, la scelta di Apple di non includere gli auricolari di serie nella confezione dell’iPhone 12 risponderebbe ad un preciso obiettivo. Si tratterebbe di spingere sempre di più all’acquisto degli auricolari wireless AirPods.

Anzi alcuni sostengono che la società avrebbe intenzione di arricchire la linea di questi auricolari di nuovi modelli. La notizia sugli auricolari in rapporto all’iPhone 12 era stata riportata un mese fa anche da un altro analista e molti fan di Apple erano rimasti di stucco.

Comunque sarebbe una tendenza che già accomunerebbe Apple ad altre aziende. Per esempio Google ha regalato gli auricolari con Pixel 3, ma non ha ripetuto l’operazione con la serie 4.