iPhone 12 potrebbe essere più sottile rispetto a quanto ci aspetteremmo. Lo hanno riferito alcune fonti internazionali che descrivono nel dettaglio anche “lo stratagemma” che l’azienda di Cupertino avrebbe utilizzato per arrivare a questa caratteristica. Si tratterebbe, in particolare, della possibilità che il nuovo smartphone avrebbe di includere un’antenna 5G personalizzata, messa a punto proprio per rendere il device più sottile.

Apple vorrebbe fare uno smartphone più compatto

Ancora non possiamo essere certi della notizia, ma sicuramente Apple si sta impegnando tanto perché la sua intenzione sarebbe quella di ottenere, in un risultato definitivo, uno smartphone più compatto. L’iPhone 12 potrebbe essere molto più sottile con un’antenna personalizzata realizzata dalla stessa Apple, piuttosto che includere l’antenna “tradizionale” prodotta da Qualcomm.

Ma anche al di là di questa caratteristica, sulla cui veridicità dobbiamo ancora verificare (si aspettano infatti comunicazioni ufficiali), sembra che la linea seguita da Apple sia quella di diventare più indipendente rispetto alle altre aziende che si occupano di costruire i componenti dei suoi prodotti.

Le altre caratteristiche dell’iPhone 12

E c’è davvero grande attesa per questa nuova versione dell’iPhone, sulle cui caratteristiche ormai si discute molto. A questo proposito, tra l’altro, sono emerse anche delle notizie molto interessanti. Per esempio si sa che il nuovo dispositivo potrebbe essere dotato di un modem Qualcomm Snapdragon X65, in modo che sia facile raggiungere l’obiettivo del supporto al 5G.

Inoltre proprio il 2020 sarà l’anno in cui anche Apple adotterà il 5G, raggiungendo anche altre aziende della concorrenza che già preannunciano dispositivi con la nuova tecnologia.