Ci sono già molte indiscrezioni che puntano direttamente a vedere quali potrebbero essere le novità dell’iPhone 13. A quanto pare Apple punta molto anche su questo dispositivo, nonostante il fatto che ancora non abbiamo notizie riguardo al lancio ufficiale di iPhone 12. Anche gli utenti si aspettano veramente qualcosa di particolarmente interessante e a quanto pare, anche a giudicare dalle fonti informative che sono arrivate fino a questo momento, i device costituiti dall’iPhone 13 che dovrebbero uscire nel 2021 potrebbero riservare delle sorprese che non possono passare indifferenti.

Per iPhone 13 uno schermo OLED con touch screen integrato?

La vera sorpresa per iPhone 13 potrebbe essere costituita dal possesso di un pannello OLED di nuova generazione, che in parte si differenzierebbe per il touch screen. Infatti i pannelli OLED degli smartphone attuali hanno generalmente un layer dedicato al touch screen che si presenta in maniera separata dallo schermo.

Per l’iPhone 13 Apple avrebbe delle altre intenzioni. Secondo ciò che si dice, il colosso di Cupertino vorrebbe utilizzare un display capace di integrare nel pannello anche il touch screen. Addirittura sappiamo anche di più, perché Apple avrebbe lanciato anche la commissione di questi schermi di nuova generazione, che sarebbero pronti per essere usati con la nuova tecnologia.

Uno smartphone con un profilo più sottile?

Quello che sappiamo sicuramente è che l’iPhone 12 potrebbe essere lanciato con pannelli OLED, per quanto riguarda l’intera linea. Ma se è vero ciò che si dice riguardo all’iPhone 13, in molti si aspettano, in caso di conferma della notizia, che Apple riesca ad offrire uno smartphone con un profilo più sottile rispetto a quello degli attuali dispositivi.