È arrivato da pochi mesi sul mercato il nuovo iPhone 13 di Apple e già si inizia a discutere della prossima versione dello smartphone. Stiamo parlando di iPhone 14, la successiva generazione dei melafonini dell’azienda di produzione di Cupertino. Si potrebbe trattare di un vero e proprio punto di svolta per la gamma di device mobili, almeno secondo quanto affermano i nuovi rumor che si stanno diffondendo nelle ultime ore in rete. Si parla in particolare di due dettagli molto interessanti: una fotocamera sotto lo schermo e un piccolo schermo che potrebbe essere situato nella parte posteriore.

Il nuovo sensore da 48 MP

Per quanto riguarda la fotocamera posteriore di iPhone 14, questa potrebbe prevedere l’inserimento di un sensore da 48 MP, che permetterà di effettuare scatti di grande qualità. Si potrebbe trattare di una vera e propria mini rivoluzione per il nuovo melafonino, considerando che alla qualità del sensore sarà unita la qualità del software presente sul device, con l’obiettivo di dare la possibilità di effettuare scatti fotografici davvero interessanti.

Qualcuno parla anche della possibilità dell’inserimento di un piccolo schermo, che potrebbe essere utile per visualizzare eventuali notifiche senza effettuare lo sblocco dello smartphone.

Il design: niente notch e fotocamera sotto lo schermo?

Un altro dettaglio interessante è quello che riguarda il design, che potrebbe essere simile per certi versi a quello dell’iPhone 4, che presentava degli angoli arrotondati. Potremmo dire addio al notch nella parte anteriore del dispositivo, visto che la fotocamera anteriore potrebbe essere posizionata sotto lo schermo.

Naturalmente è ancora presto per avere a disposizione dei dettagli ufficiali o confermati, per questo non ci resta altro da fare che attendere ulteriori novità e ulteriori conferme che potrebbero arrivare nel corso delle prossime settimane o dei prossimi mesi.