Il prossimo iPhone 7 dovrebbe essere presentato non prima di settembre, ma grazie al rincorrersi di nuovi rumors veniamo a conoscenza di ulteriori dettagli sulle sue possibili specifiche tecniche. Sono due le novità che vengono riportate in queste ultime ore: l’impermeabilità e la presenza di uno “speciale” tasto Home.

Acqua e polvere

Per quanto riguarda il primo punto il nuovo iPhone 7 è destinato a far propria la certificazione IP68 capace di renderlo resistente all’acqua e alla polvere: in questo modo il telefono finirebbe con l’uniformarsi a tutti gli altri top di gamma che, di fatto, implementano questa funzione già da un po’.

Il tasto Home

In secondo luogo si parla di un nuovo tasto Home “touch sensitive” realizzato in metallo liquido e in grado di deformarsi leggermente quando sottoposto a pressione. Questo tasto sensibile al tocco dovrebbe aprire a un panorama di nuove gesture, ma ancora non sono emersi dettagli sulle funzionalità legate a questa sua funzione.

Nell’attesa di saperne qualcosa di più, ricordiamo che proprio pochi giorni fa un analista di Barclays riportava quella che dovrebbe essere una vera e propria svolta all’interno dell’ecosistema Apple: l’eliminazione della generazione “S” e il mantenimento di un solo top di gamma all’anno (si proseguirebbe così con iPhone 7, iPhone 8 e via dicendo).