Il nuovo iPhone 9 potrebbe essere presentato il 15 aprile, secondo alcune indiscrezioni che si sono diffuse in questi ultimi giorni. Una novità tanto attesa, che quindi potrebbe essere abbastanza vicina, almeno a giudicare da ciò che ha fatto sapere il leaker Jon Prosser. Il noto leaker infatti riporta alcune informazioni in suo possesso che riporterebbero alcune decisioni specifiche dei dirigenti dell’azienda del melafonino.

Quali sono le indiscrezioni sull’iPhone 9

Jon Prosser, noto leaker, ha fatto sapere che i dirigenti di Apple si sarebbero riuniti per prendere una decisione per quanto riguarda il lancio del nuovo melafonino. Già a proposito della presentazione dello smartphone erano circolate precedentemente alcune voci che facevano riferimento ad una data presunta di presentazione del 31 marzo.

In realtà non è stato così. Per questo adesso si pensa che le intenzioni sarebbero completamente differenti e si punta sulla data del 15 aprile. Se dovesse essere confermato questo rumor, già pochi giorni dopo, presumibilmente a partire dal 22 aprile, inizierebbero le spedizioni dell’iPhone 9, quindi la disponibilità del nuovo smartphone sarebbe davvero da non sottovalutare.

L’altro indizio sul lancio dell’iPhone 9

Ci sono comunque, oltre alle dichiarazioni del leaker Prosser, anche altri indizi che ci farebbero comprendere come il lancio dell’iPhone 9 sarebbe ormai davvero molto vicino. Infatti anche uno dei più conosciuti rivenditori statunitensi ha inserito fra i prodotti in vendita una cover che si riferisce ad un iPhone che avrebbe un display da 4,7 pollici.

Si tratterebbe proprio dell’iPhone 9/SE 2? Non è possibile affermarlo con sicurezza, tuttavia ci sono buone probabilità che si tratti proprio di questo prodotto e che già i venditori si siano muniti in tempo delle relative cover.