Solo qualche settimana fa abbiamo potuto ammirare tutte le (ottime) caratteristiche del Meizu 16s Pro, un telefono dalle grandi qualità che sta già ottenendo riscontri molto positivi tra i clienti. Tuttavia, stando a quanto emerso online nelle ultime ore, sembra che l’azienda cinese non abbia alcuna intenzione di adagiarsi sugli allori, tanto che si vocifera già un nuovo telefono che arriverebbe in concomitanza con il 15esimo anniversario del marchio.

Meizu 17, spuntano i primi render: ai lati ecco i bordi curvi

Naturalmente, anche in questo caso si parla di un top di gamma, e non potrebbe essere altrimenti vista l’importante ricorrenza. Nonostante sia ancora tutto da confermare, il futuro smartphone dovrebbe chiamarsi Meizu 17 e i primi “render” diffusi sul web aiutano a capire meglio le caratteristiche estetiche di questo nuovo prodotto.

Da quello che emerge, il design non dovrebbe differenziarsi granchè da quello del Meizu 16s Pro, anche se i più attenti hanno notato subito un particolare: stiamo parlando della curvatura laterale dei bordi del display, che è un aspetto piuttosto comune nei telefoni di punta lanciati da Samsung.

Da capire quanto questa scelta di Meizu riscuota “appeal” negli utenti, che hanno sempre lamentato una diminuzione di praticità negli smartphone con bordi curvati, pur riconoscendone un miglior impatto sul piano meramente visivo.

Il Meizu 17 avrà una tripla fotocamera posteriore

Qualche novità è spuntata fuori anche in merito al retro del Meizu 17, che presenterà una tripla fotocamera a semaforo posizionata nella parte superiore a sinistra, con tanto di anello LED. L’indiscrezione è ancora da confermare, ma pare certa la presenza di un sensore da 48 MP.

Chi si aspettava di conoscere qualche dettaglio in più sulle specifiche tecniche rimarrà deluso: sul resto dell’hardware, il Meizu 17 rimane ancora un “mistero”, anche se nelle prossime settimane si spera di poter ricevere nuove informazioni, magari proprio dall’azienda con sede a Zhuhai.