Il 24 ottobre sarà una data importante per tutti i fan di Motorola. L’azienda si appresta infatti ad ufficializzare due telefoni molto attesi come il Moto G8 e il Moto G8 Plus. Tuttavia, l’evento si rivelerà un’occasione utile per mostrare al pubblico anche un altro dispositivo: si tratta del Moto E6 Play, che si caratterizza per essere uno smartphone Android molto economico.

Moto E6 Play, un “low-cost” in tutto e per tutto

I suggerimenti che lasciano intendere come il device sia un “low-cost” emergono già dando un’occhiata al design di questo prodotto, specialmente sul lato anteriore. Il display da 18:9 è infatti circondato da cornici molto vistose, un particolare che ormai non si vede quasi più negli smartphone di livello medio-alto.

Anche il retro con un telaio in plastica lucida conferma il fatto che il Moto E6 Play verrà venduto ad un prezzo molto conveniente, dato che la plastica viene ancora impiegata nei telefoni di fascia bassa (alluminio e altri materiali farebbero lievitare la cifra). Sulla parte posteriore del nuovo telefono di Motorola trovano posto i sensori per la fotocamera e anche un sensore di impronte digitali, oltre al consueto logo di Motorola.

Moto E6 Play, presente il jack audio da 3,5 mm

In basso, invece, il Moto E6 Play presenta un jack audio da 3,5 mm e una porta micro USB per la ricarica del telefono. L’assenza della porta USB Type-C, che pure stiamo vedendo ormai sulla maggior parte dei nuovi device presentati dalle aziende di spicco, è dettata sempre dalla necessità di proporre uno smartphone a basso costo.

Per quanto riguarda tutte le altre specifiche tecniche non sono ancora emersi dettagli concreti, né l’azienda di proprietà di Lenovo ha provveduto a svelare qualche dettaglio in tal senso. Tuttavia, già dai primi giorni della prossima settimana si dovrebbe conoscere qualcosa di più sul Moto E6 Play, come ad esempio processore, batteria, RAM e storage.