Nel corso dei prossimi mesi arriverà sul mercato il nuovo OnePlus 10, uno smartphone molto interessante, con delle specifiche tecniche di rilievo, che permetterà all’azienda di produzione di contrastare le altre case produttrici di device mobili. Compaiono anche dei render, che non sono ufficiali, ma molto probabilmente corrispondenti alla realtà. Stiamo parlando di uno smartphone top di gamma dell’azienda di produzione, che si mostra in alcune possibili immagini che circolano in queste ore in rete.

Le caratteristiche di OnePlus 10

Dai render in questione è possibile vedere la parte posteriore dello smartphone. In particolare il design differisce da quanto è possibile vedere su OnePlus 9. L’azienda dovrebbe aver preferito puntare su un quadrato decentrato dalle dimensioni abbastanza grandi, che ospiterà il comparto fotografico.

Questo riquadro dovrebbe essere messo a punto con un materiale lucido, a differenza di quanto succede con il resto della parte posteriore, che, almeno secondo quanto si vede dai render, appare come opaca. Il comparto dedicato ai sensori dovrebbe essere composto da tre fotocamere, ma non conosciamo ancora le caratteristiche tecniche dei sensori, anche se sappiamo che dovrebbe esserci una collaborazione con Hasselbland.

OnePlus 10 render

Le altre specifiche tecniche

In merito alle altre caratteristiche tecniche, lo smartphone OnePlus 10 dovrebbe avere uno spessore uguale a quello di OnePlus 9, ma dovrebbe essere più alto e un po’ più stretto. Per quanto riguarda lo schermo, questo dovrebbe impiegare la tecnologia AMOLED e dovrebbe avere una diagonale di 6,7 pollici.

La batteria sarà da 5000 mAh e lo smartphone sarà disponibile in varianti di memoria da 8 GB di RAM e 128 GB di spazio interno, oltre che da 12 GB e 256 GB di memoria.

La disponibilità e il prezzo

Non sappiamo ancora nemmeno quando lo smartphone OnePlus 10 sarà messo in commercio, ma molto probabilmente l’uscita sarà prevista per i primi sei mesi del prossimo anno. Il prezzo? Probabilmente si tratterà di circa 920 euro (considerando il cambio dai 1.069 dollari), anche se non sappiamo a quale edizione si riferisce il costo in questione.