L’Apple Store, il negozio virtuale della celebre casa di Cupertino, apre il 2016 con un record assoluto di vendite: 1,1 miliardi di dollari di vendite a livello globale in 15 giorni, di cui 144 milioni sono avvenute unicamente a Capodanno. Ad annunciarlo Apple, che aggiunge che dal lancio l’App Store ha fruttato 40 miliardi di dollari agli sviluppatori, creando 4 milioni di posti di lavoro.

Nelle ultime due settimane, infatti, i clienti dello store hanno acquistato app e servizi in-app per ben 1,1 miliardi di dollari, con record settimanali di traffico ed acquisti. Al punto che Apple, in una nota, ha rivelato che “Il 1 gennaio 2016 ha segnato il giorno più importante nella storia dell’App Store con i clienti che hanno speso oltre 144 milioni di dollari. Ha battuto il precedente record per il giorno singolo stabilito appena una settimana prima, il giorno di Natale“.