Sono delle informazioni davvero interessanti quelle che arrivano in merito alla prossima serie di device mobili Redmi Note 10. Proprio in queste ore infatti sono emersi nuovi dettagli che ci informano su quelle che potrebbero essere le caratteristiche tecniche di questi dispositivi. In particolare si parla di smartphone con la fotocamera per i selfie incastonata all’interno di un foro e di uno schermo con refresh rate da 120 Hz. Ma andiamo più nel dettaglio e vediamo quali sono tutte le novità su questi smartphone.

Due modelli per Redmi Note 10

Al momento sappiamo che molto probabilmente la serie Redmi Note 10 sarà disponibile in due modelli. Ci sarà la versione base del Redmi Note 10 e poi anche il Redmi Note 10 Pro. Dovrebbe essere disponibile, almeno in uno dei modelli, la connettività 5G.

Le informazioni provengono da alcuni poster a carattere promozionale che sono stati inseriti nel sito di lancio dei prodotti. Si fa presente che troveremo a disposizione in questi smartphone un processore Snapdragon di Qualcomm, oltre ad una struttura in vetro e ad una certificazione Hi-Res per quanto riguarda l’audio.

Le altre possibili caratteristiche tecniche

Dovrebbero essere presenti quattro sensori, in relazione al comparto fotografico, e delle cornici molto sottili che completano il design del Redmi Note 10. Sappiamo anche che la batteria del dispositivo sarà robusta, probabilmente da 5050 mAh, e che sarà presente il supporto alla ricarica rapida.

In più non dovrebbe mancare la classificazione IP52 che protegge lo smartphone dall’acqua e dalla polvere. Sempre in tema di protezione, il pannello anteriore avrà a disposizione la protezione Corning Gorilla Glass.