Sono state svelate alcune caratteristiche fondamentali del Samsung Galaxy A21, che si configura in tutto e per tutto come un nuovo smartphone entry level della gamma Galaxy A. Questo nuovo device si caratterizza per essere un prodotto compatto. Le sue dimensioni sono piuttosto contenute. In ogni caso sicuramente le specifiche tecniche non sono affatto da sottovalutare.

Ancora poche notizie svelate su Samsung Galaxy A21

Samsung ha annunciato da poco questo nuovo prodotto, che si configura a tutti gli effetti come l’erede del Galaxy A20. La fascia è medio bassa e dal punto di vista del prezzo dovrebbe essere abbastanza economico.

Non sono state rese però molte notizie, infatti l’azienda si è riservata di dire alcuni dettagli. Possiamo conoscere però il design definitivo dello smartphone, che appare compatto e dalle linee essenziali. Questa è già una caratteristica molto interessante, perché ci dà l’idea di come il device possa presentarsi.

Le caratteristiche tecniche di Samsung Galaxy A21

Abbiamo già detto precedentemente che le caratteristiche tecniche non sono affatto da trascurare. Il Samsung Galaxy A21 ha un notch a goccia, una scocca in policarbonato e bordi inferiori molto evidenti.

Il display è costituito da un pannello da 6,5 pollici con risoluzione HD+. Il modello è Infinity-O. Sul lato frontale una fotocamera da 13 MP. Sul lato posteriore troviamo quattro sensori. Nello specifico si tratta di una fotocamera principale da 16 MP, poi di un sensore ultragrandangolo da 8 MP, un altro macro da 2 MP e un altro che dà la profondità di campo da 2 MP.

Il processore è Exynos 7904 e lo smartphone offre 3 GB di memoria RAM, uno storage da 32 GB e una batteria da 4000 mAh. Sarà disponibile negli Stati Uniti nel corso di questa estate ad un prezzo di 249 dollari.