Abbiamo avuto l’occasione poco tempo fa di dare uno sguardo a come potrebbe essere il design di Samsung Galaxy Note 20. La futura serie di smartphone di casa Samsung adesso però si mostra in quelle che si configurano come delle immagini render piene di dettagli interessanti. Naturalmente sono delle foto che possono essere considerate come provvisorie e quindi alcune caratteristiche potrebbero variare rispetto al risultato finale dei device.

Il design di Samsung Galaxy Note 20

È interessante però notare alcune delle caratteristiche del design di Samsung Galaxy Note 20, che si mostrano in maniera molto dettagliata in queste immagini che sono state ricavate da file CAD. In particolare possiamo saperne di più sul modulo dedicato ai sensori della fotocamera del Note 20.

Ma andiamo con ordine e notiamo che i bordi frontali del dispositivo sono veramente ridotti. La fotocamera nella parte anteriore è collocata al centro, nell’area alta dello schermo, all’interno di un piccolo foro.

L’alloggiamento per la SIM è situato nella parte superiore, mentre quello per la S-Pen è stato sistemato nel bordo inferiore del dispositivo. Nella parte del bordo inferiore troviamo l’altoparlante, il microfono e il connettore USB-C.

Il modulo fotografico dello smartphone

In generale possiamo dire che il design ha delle caratteristiche squadrate, come avviene solitamente con la serie Note, che anche in questo si differenzia dalla gamma Galaxy sempre di Samsung.

Il comparto fotografico di Samsung Galaxy Note 20 è sistemato in modo da avere quattro obiettivi e il flash. In ogni caso l’azienda produttrice starebbe ancora lavorando proprio sulle fotocamere, quindi potrebbero esserci delle differenze rispetto a quello che vediamo in queste immagini render.