Samsung avrebbe deciso di sospendere improvvisamente il suo dispositivo Samsung Galaxy S21 FE, sigla che sta per Fan Edition. Era un altro prodotto della serie Galaxy S21 su cui la casa di produzione puntava. Infatti dopo il lancio di diversi prodotti di questa stessa serie si era arrivati all’annuncio del Samsung Galaxy S21 FE. Il lancio ufficiale del nuovo dispositivo era atteso per il mese di agosto, ma a quanto pare non avverrà più.

Che cosa è successo al Samsung Galaxy S21 FE

Dalle notizie che circolano in queste ultime ore emerge che il dispositivo potrebbe essere stato sospeso proprio da Samsung per alcuni problemi che avrebbero interessato la catena di fornitura dei vari componenti.

Secondo alcuni, per esempio, si è trattata di una brusca interruzione, perché ci sarebbe stata una carenza globale dei semiconduttori. Quindi la casa di produzione sarebbe stata impossibilitata nel mettere a punto i chip per il nuovo smartphone. In realtà non c’è una notizia ufficiale e non sappiamo informazioni certe su ciò che avrebbe portato Samsung a prendere questa decisione di sospensione.

Fatto sta che già l’11 giugno Samsung avrebbe avvisato i suoi partner dell’interruzione della produzione di parti dedicate al Galaxy S21 FE.

L’ipotesi relativa alla batteria dello smartphone

C’è anche un’altra ipotesi, che non incentra il problema sui chip, ma sulla batteria. Sembrerebbe infatti, secondo questa linea di pensiero, che alcune componenti delle nuove tecnologie per lo smartphone starebbero dando dei problemi proprio per quanto riguarda la batteria, perché non all’altezza.