Samsung fa parlare ancora di sé. Infatti la nota azienda produttrice ha depositato un brevetto che riguarderebbe un nuovo modello di smartphone pieghevole dalle caratteristiche peculiari. Già gli organi di stampa internazionali ne hanno parlato e qualche sito è riuscito a scoprire l’esistenza del documento che riguarderebbe il brevetto. È proprio questo documento che ci spiega quali caratteristiche particolari avrebbe il nuovo smartphone di Samsung.

Uno smartphone in stile origami

Il nuovo dispositivo elettronico di Samsung avrebbe tre pannelli, che sono in grado di combinarsi tra di loro per formare un unico schermo dalle dimensioni di un tablet. Sarebbe in tutto e per tutto lo stesso meccanismo di apertura che richiamerebbe quello degli origami.

Dal brevetto si può dedurre anche che il device di cui stiamo parlando potrebbe configurarsi come un trifold di grandi dimensioni, con una piegatura a forma di Z. Dalle informazioni che si sono ricavate dal brevetto alcuni hanno cercato anche di riprodurre dei concept render, che mostrerebbero almeno per un’idea generale come potrebbe essere il nuovo smartphone del produttore sudcoreano.

Quali sarebbero le dimensioni del nuovo dispositivo di Samsung

Dalle ricostruzioni che sono state fatte dai blog internazionali, si è visto così come approssimativamente potrebbe essere il nuovo smartphone, per il quale si stanno tentando dei nuovi studi in stile origami.

Per quanto riguarda la larghezza e l’altezza, si punta più sul tradizionale. Peso e spessore invece dovrebbero essere maggiori rispetto agli smartphone attualmente in commercio. Si parla di un display da circa 10 pollici. Infatti, una volta aperto, lo smartphone offrirebbe uno schermo di grandi dimensioni, che sarebbero del tutto simili a quelle di un tablet.