È ufficiale il nuovo smartphone Sony Xperia 8, che si mostra nelle sue peculiari caratteristiche anche dal punto di vista del design. Quest’ultimo ha delle caratteristiche che lo rendono simile agli altri prodotti della stessa serie. Possiamo notare infatti delle cornici abbastanza marcate, soprattutto nella parte alta dello schermo. Vediamo quindi tutte le specifiche tecniche di Sony Xperia 8, appena svelato dall’azienda di produzione.

Display da 6 pollici e processore Snapdragon 630 per Sony Xperia 8

Il nuovo smartphone di Sony mette a disposizione degli utenti uno schermo da 6 pollici LCD. La risoluzione del display è Full HD, con un fattore di 21:9 e da 2560 x 1080 pixel.

Per quanto riguarda le altre specifiche hardware, il telefono di Sony può contare su un processore Snapdragon 630 di Qualcomm octa core. Analizziamo anche la memoria, che è costituita dalla RAM da 4 GB e da uno spazio di archiviazione interno da 64 GB. Quest’ultimo è comunque espandibile fino a 512 GB attraverso una scheda micro SD.

La batteria non ha una capacità molto elevata, se la confrontiamo con altri prodotti tecnologici mobili di recente uscita, visto che si tratta di una 2760 mAh. È però opportuno ricordare che gli smartphone di Sony appartenenti alla serie Xperia sono ottimizzati dal punto di vista dei consumi.

Doppia fotocamera e caratteristiche interessanti per gli appassionati di videogiochi

Alcune caratteristiche di Sony Xperia 8 lo rendono uno smartphone adatto anche agli appassionati di videogiochi. Parliamo ad esempio del Remote Play per PlayStation 4 o del comparto audio che può contare sulla tecnologia avanzata LDAC.

Inoltre il telefono può contare su una doppia fotocamera nella parte posteriore, con sensori da 12 MP e 8 MP. Per quanto riguarda il sistema operativo, siamo in presenza di Android 9 Pie.

Sony Xperia 8 sarà disponibile in Giappone dalla fine del mese in corso ad un costo che corrisponde a circa 460 euro, in quattro colorazioni: blu, arancione, nero e grigio. Per il momento non si hanno delle indicazioni precise sul possibile arrivo dello smartphone in Italia.