Vivo S7t è adesso ufficiale. Si tratta di una variante del già noto Vivo S7 che è stato messo a disposizione degli utenti interessati nel corso del mese di agosto del 2020. I due device hanno molte caratteristiche che li rendono simili, a partire dalla parte estetica che li contraddistingue. È davvero difficile notare delle differenze dal punto di vista del design e per questo motivo non possiamo fare altro che analizzare le specifiche tecniche, per trovare delle differenze tra i due device. Scopriamone di più sull’argomento.

Le differenze con Vivo S7

Partiamo dalle caratteristiche che riguardano il processore. Su S7 abbiamo avuto modo di vedere all’opera lo Snapdragon 765G. A differenza di questo device, sul nuovo prodotto tecnologico viene utilizzato il Dimensity 820 di MediaTek, che ha al suo interno la tecnologia 5G.

Qualche differenza anche per quanto riguarda la capacità della batteria, che aumenta leggermente, passando da 4000 a 4100 mAh. È presente anche il supporto per la ricarica rapida a 33 W.

Le altre caratteristiche tecniche

Le altre specifiche tecniche non subiscono delle modifiche rispetto al device originario di base. Troviamo infatti uno schermo AMOLED con diagonale da 6,44 pollici e risoluzione Full HD+.

La memoria RAM corrisponde a 8 GB, mentre lo spazio di archiviazione interno è di 128 GB. Per quanto riguarda il comparto fotografico, non possiamo non citare una quadrupla fotocamera nella parte posteriore e una fotocamera doppia nella parte anteriore, in quest’ultimo caso con sensori da 44 e 8 MP. Il prezzo dello smartphone è di circa 2.598 yuan, che corrispondono più o meno a 335 euro. Al momento il device è venduto in Cina.