È stato presentato ufficialmente in India Xiaomi Mi 10i, uno smartphone che si situa perfettamente nella fascia media dei prodotti dedicati alla tecnologia mobile. Possiamo dire che da un certo punto di vista questo nuovo dispositivo ha rivoluzionato il concetto di fascia media del mobile. Infatti ha tutte le caratteristiche che contraddistinguono proprio la fascia media, ma il prezzo è molto competitivo, visto che Xiaomi Mi 10i costa meno di 250 euro.

Quali sono le caratteristiche tecniche

Xiaomi Mi 10i è dotato di un processore Qualcomm Snapdragon 750G. Mette a disposizione 6 o 8 GB di RAM e 64 o 128 GB di memoria interna. Lo schermo è un LCD IPS da 6,67 pollici con risoluzione da 1080 x 2400 pixel. Proprio perché è stata scelta la tecnologia LCD, il produttore non ha potuto collocare sotto lo schermo il sensore per le impronte digitali. Infatti questo è stato inserito di lato.

Molto interessante anche il comparto fotografico, costituito da quattro sensori posteriori. Il più grande è da 108 MP, poi abbiamo la fotocamera ultragrandangolare da 8 MP, un altro sensore da 2 MP e un sensore di profondità da 2 MP. Sulla parte anteriore la selfie camera da 16 MP. La batteria è da 4820 mAh.

Il prezzo di Xiaomi Mi 10i

Abbiamo detto che per quanto riguarda il prezzo possiamo dire che si tratta di qualcosa di eccezionale, perché questo smartphone di fascia media, dalle ottime prestazioni, costa circa 234 euro per quanto riguarda la versione da 6 e 64 GB. Costa 245 euro per i tagli di memoria da 6 e 128 GB e 268 euro per la versione da 8 e 128 GB di memoria.