Mentre a Berlino è in corso l’IFA 2016, in Oriente continuano a rincorrersi rumor riguardanti i produttori locali.

In particolare, degli screenshot diffusi da alcuni utenti riportano un’interessante anticipazione sul prossimo Xiaomi Mi Note 2, cioè sul phablet che il produttore cinese dovrebbe svelare entro la fine di questo stesso mese.Gli screenshot chiamano all’appello la funzione 3D Touch che pare sia stata trovata nascosta all’interno del software proprietario, e che ora come ora non troviamo in alcun device Xiaomi.

Il materiale in questione, insomma, ci induce a pensare che il prossimo Mi Note 2, insieme al probabile Mi 5S, implementerà anche questa feature tra le sue specifiche!

Naturalmente le fonti che riportano tutto quanto ciò non possono esser messe al pari di una notizia rilasciata dai piani alti di Xiaomi, ma è comunque interessante notare che anche nei corridoi del colosso cinese si stia iniziando a muovere qualche passo sulla questione legata al 3D Touch.

cellulari2Questione in merito alla quale Xiaomi è arrivata un po’ troppo in ritardoXiaomi Mi Note 2 si apre al 3D Touch: nuove immagini leaked

Per quanto riguarda il resto, invece, ricordiamo che Xiaomi Mi Note 2 dovrebbe fare sfoggio di un ampio display 5.7″ curvo ai lati (esattamente come gli Edge di Samsung) e, sotto la scocca, equipaggiare un processore Snapdragon 820, 6GB di RAM e 64GB di memoria interna.

 

Alberto Mengora