Ufficialmente è arrivato ZTE Axon 30, uno smartphone che molti non hanno esitato a definire un prodotto all’avanguardia, come proiettato al futuro totalmente. Infatti, dopo le numerose aspettative su questo prodotto dedicato alla tecnologia mobile, abbiamo avuto la possibilità di assistere a qualcosa di eccezionale, visto che ZTE Axon 30 può contare su una caratteristica “speciale” e che riguarda direttamente la fotocamera.

ZTE Axon 30 ha la fotocamera sotto il display

ZTE Axon 30 si può considerare un vero smartphone a tutto schermo nel vero senso della parola. Infatti, a differenza di altri prodotti per il mobile, non presenta un notch o un foro, ma ha la fotocamera direttamente sotto il display.

Si tratta di una specifica tecnica che è attesa per molti prodotti del 2022, ma a quanto pare l’azienda di ZTE Axon 30 ha voluto anticipare i tempi. Secondo la casa di produzione cinese, l’intenzione è quella di lanciare una nuova generazione di smartphone con questa specifica e senza lasciare nulla di intentato per quanto riguarda le prestazioni che gli smartphone possono offrire.

Le altre caratteristiche tecniche

ZTE Axon 30 ha un display AMOLED da 6,92 pollici, in rapporto 20,5:9. È un display veramente straordinario, perché è dotato di un pannello in grado di ridurre la luce blu e di cercare di evitare l’affaticamento degli occhi.

Il processore è uno Snapdragon 870G e lo smartphone in questione si avvale della cosiddetta Memory Fusion Technology. È una tecnologia molto importante, perché, usandola, si può lasciare libera parte dello spazio di archiviazione per ottenere un’espansione della memoria di esecuzione fino a 5 GB.