Ancora non ci sono conferme sulla data di lancio di iPhone 12, ma comunque cominciano ad arrivare nuove indiscrezioni sul nuovo melafonino di Apple. Infatti sul web sono apparse alcune indiscrezioni che fanno riferimento a quelli che potrebbero essere i possibili prezzi del nuovo smartphone di casa Cupertino. I rumor riguardano anche i tagli di memoria che potrebbero essere riferiti a tutta la gamma.

Quali sono le indiscrezioni sui tagli di memoria dell’iPhone 12

Secondo le notizie che sono trapelate online, sappiamo che l’iPhone 12 Pro potrebbe partire da 128 GB di memoria. L’iPhone 12 Mini e l’iPhone 12 nella versione standard potrebbero avere anche una variante da 64 GB.

Naturalmente c’è ancora da vedere, perché non si tratta di notizie ufficiali. Comunque queste indiscrezioni appaiono molto significative e costituiscono una fonte preziosa di informazioni per chi non vede l’ora di saperne di più sul nuovo iPhone. Può darsi pure che presto Apple si deciderà a dare conferma ufficiale, infatti sicuramente ne sapremo di più a partire dal prossimo 13 ottobre, quando la nota casa di produzione prevede di annunciare la sua nuova linea di smartphone.

I possibili prezzi dell’iPhone 12

Molte indiscrezioni online sono trapelate anche sui possibili prezzi che iPhone 12, nelle sue varianti, potrebbe avere negli Stati Uniti. In particolare si sa che l’iPhone 12 Mini potrebbe avere una versione a partire da 64 GB al costo di 649 dollari per arrivare alla versione da 256 GB vendibile al prezzo di 799 dollari.

L’iPhone 12 nella versione standard avrebbe una versione da 64 GB al prezzo di 749 dollari, una versione da 128 GB al prezzo di 799 dollari e una versione da 256 GB al prezzo di 899 dollari.

L’iPhone 12 Pro partirebbe da un minimo di 999 dollari per arrivare a 1.299 dollari per il modello da 512 GB. Per l’iPhone 12 Pro Max si partirebbe da un minimo di 1.099 dollari per il modello da 128 GB per arrivare ad un massimo di 1.399 dollari per il modello da 512 GB.