Quando si saprà qualcosa di concreto riguardo a iPhone 13? Ci sono davvero pochi indizi su questo argomento, ma a quanto pare dovremmo ancora aspettare per un po’. Lo ha rivelato l’analista Ming-Chi Kuo, che rimanda più in là con l’annuncio ufficiale del nuovo melafonino di Apple. Secondo l’analista in questione, tutto dovrebbe essere rimandato a settembre del 2021.

Perché l’iPhone 13 arriverà nel 2021?

A quanto pare ci sarebbero delle ragioni ben precise dietro la scelta di Apple di rimandare l’annuncio ufficiale di iPhone 13 a settembre 2021. Infatti la pandemia sta determinando un calo di mercato che comunque dovrebbe riprendersi ben presto, quando si giungerà ad una situazione più stabile.

Ecco quindi che l’azienda di Cupertino avrebbe deciso di mettere un po’ da parte i suoi progetti per quanto riguarda l’iPhone 13, puntando sullo sviluppo di nuovi dispositivi. In fin dei conti sicuramente per il 2020 Apple ha degli altri progetti che appaiono piuttosto interessanti, anche per ciò che riguarda la già attuale versione dell’iPhone 12.

La forte richiesta di iPhone 12 Pro

Basti pensare al fatto che l’edizione attuale dell’iPhone è stata rilasciata in doppia mandata tra il mese di ottobre e il mese di novembre. Tra l’altro, secondo ciò che riporta l’analista Kuo, molti avrebbero fatto richiesta di avere l’iPhone 12 Pro, anche per la forte considerazione che si ha nei confronti del comparto fotografico di questo dispositivo.

Non ci resta che aspettare adesso che Apple ci faccia sapere qualcosa di ufficiale, ma dovremo aspettare almeno gli annunci autunnali del prossimo anno.